Joachim Schmid

Joachim Schmid (tedesco, nato nel 1955) è un artista che lavora con la fotografia ritrovata. Schmid ha studiato comunicazione visiva presso l’Università di Design di Schwäbisch Gmünd e l’Università delle Arti di Berlino tra il 1976 e il 1981. Ha iniziato la sua carriera come scrittore freelance e ha pubblicato Fotokritik, una rivista sovversiva incentrata sulla fotografia. Schmid divenne rapidamente noto come un aspro critico contro le nozioni prevalenti di fotografia d’arte, sostenendo invece una critica ampia e onnicomprensiva della fotografia come forma di pratica culturale.
A partire dal 1987, Schmid si è concentrato sulla produzione della propria arte, utilizzando principalmente fotografie trovate e immagini pubbliche. A quel tempo, aveva già una vasta collezione di immagini, in gran parte provenienti dai mercatini delle pulci di Berlino, da cui ha sviluppato i suoi primi lavori.
L’attenzione di Schmid per le immagini già esistenti riflette il suo interesse per la fotografia come mezzo sociale ed estetico diffuso e onnipresente che appare in tutti i settori della vita pubblica e privata. Il suo lavoro è stato esposto in luoghi di tutto il mondo ed è contenuto nelle collezioni di molte importanti istituzioni internazionali.
Nel 2007, Photoworks e Steidl hanno pubblicato una monografia completa intitolata Joachim Schmid: Photoworks 1982–2007, che ha coinciso con la sua prima retrospettiva al Frances Young Tang Teaching Museum and Art Gallery di Saratoga Springs, NY. Ha pubblicato più di 100 libri d’artista e, alla fine del 2009, Schmid ha fondato la ABC Artists’ Books Cooperative, un gruppo di artisti che pubblicano autonomamente utilizzando la tecnologia print-on-demand.
A Rencontres d’Arles nel 2011, Schmid è stato uno dei cinque curatori a firmare il manifesto From Here On , annunciando una nuova era della fotografia rappresentata da 36 artisti provenienti da tutto il mondo. Nel 2014 ha partecipato a Paris Photo.
L’artista vive e lavora a Berlino.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti via e-mail. Il servizio è completamente gratuito e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.