Atelier Sostenibile

Un progetto di Silvana Sperati per Fondazione EARTH, Verona

20 Aprile 2024 16:00 - 8 Giugno 2024

Che cos’è un atelier? Cosa ci evoca ?
Certo la parola rimanda a luoghi operosi dove artisti di differenti settori sperimentano, provano, osservano, scelgono per realizzare i loro progetti. Tutti ricordano gli atelier dei pittori, degli scultori, dei grafici, dei sarti…
Ma non trovate che questo potrebbe essere un luogo molto interessante anche per i bambini? Cosa deve, o dovrebbe, fare un bambino per imparare e crescere – se non provare e riprovare, sperimentando il mondo intorno a lui con il solo obiettivo di scoprire qualcosa di nuovo che soddisfi la sua voglia di conoscere e che gli fornisca quelle informazioni verso le quali nutre una sana curiosità?

In questo speciale atelier progettato per EARTH, Verona – che sorge proprio in un luogo dalle tante contaminazione tra cibi, sapori, colori, arte, forme e materie differenti – i bambini avranno la possibilità di sperimentare e sviluppare le loro attitudini a partire da proposte che saranno ogni volta ben calibrate a seconda dell’età e dell’esperienza dei bambini.

Non vi sarà un solo modo di fare perché ciascuno, a partire da una semplice tecnica, sarà libero di provare in tutte le modalità, esprimendo appieno la propria personalità in un progetto che sarà ogni volta unico.

Un’occasione significativa per riportare l’attenzione ed il piacere sul “fare” che oggi rischia di essere trascurato da abitudini che talvolta tendono eccessivamente verso il virtuale. Un’ esperienza sempre piacevole, in un clima che deve conservare la leggerezza e l’autenticità del gioco.

Sostenibilità è la tematica che caratterizzerà questo specialissimo atelier che racconta la volontà di Fondazione EARTH di dedicare un tempo ed uno spazio per i bambini.
Ma perché questa scelta?
Indubbiamente si tratta di una tematica assolutamente attuale e globale che coinvolge molti aspetti del vivere comune. Se ne parla tanto e sicuramente siamo tutti convinti della necessità di vivere in modo più sostenibile. Lo stesso Miur, accogliendo le indicazioni dell’Agenda 20/30, sottolinea come sia necessario stimolare nelle giovani generazioni la consapevolezza dell’ essere parte di una comunità locale e globale anche attraverso i temi dell’educazione ambientale, della sostenibilità e del patrimonio culturale .

Ma come facciamo ad impararlo? Forse sarebbe più facile se già da bambini, attraverso il gioco e in modo assolutamente piacevole, avessimo l’occasione di sperimentare attività rivolte verso una più consapevole attenzione alle risorse, al riuso creativo e al patrimonio ambientale, scoprendo così come ci possono essere elementi straordinari magari in ciò che tendiamo a non considerare interessante.

Insieme a voi proveremo a cimentarci in questo speciale atelier e siamo sicuri che, se quello che faremo sarà giusto, sarà anche molto bello.

Chi è Silvana Sperati?

I suoi studi ed interessi abbracciano vari campi: dalla pedagogia al teatro per ragazzi con un’attitudine a stimolare il miglior rapporto tra individuo ed ambiente, fino ad approfondire elementi legati ai vissuti emozionali.
E’ esperta di didattica, ricercatrice, scrittrice, formatrice e progettista di nuovi giochi, laboratori ed installazioni artistiche e didattiche. Si occupa di promuovere il pensiero creativo.
E’ titolare della Fattoria delle Ginestre, tra le prime fattorie didattiche approvate da Regione Lombardia, più volte premiata per la qualità etica del suo lavoro e le attività a favore della società civile.

I laboratori sono condotti dallo staff di Fondazione EARTH con la supervisione di Silvana Sperati che si è occupata anche della formazione degli operatori.

La prenotazione ai laboratori è obbligatoria sia per adulti che per bambini, con le seguenti tariffe: 7€ bambina/o, 9€ adulto.
Acquista il tuo biglietto su Eventbrite, il sovrapprezzo del biglietto adulti verrà saldato il giorno dell’evento presso la nostra biglietteria.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti via e-mail. Il servizio è completamente gratuito e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.