BRUNO MUNARI. La leggerezza dell’arte

A cura di Alberto Salvadori e Luca Zaffarano

13 Ottobre 2023 - 31 Marzo 2024

Il progetto espositivo di Bruno Munari. La leggerezza dell’arte ripercorre le tappe fondamentali della carriera di Bruno Munari, artista che ha attraversato l’intero Novecento, e fornisce una chiara lettura dei processi creativi alla base della poetica di Munari e delle forme spettacolari e giocose.

Il percorso espositivo è organizzato in sezioni tematiche dedicate ad alcuni ambiti di indagine che hanno caratterizzato il lavoro di Bruno Munari sin dalle primissime opere: lo studio del dinamismo di una forma di matrice futurista; l’equilibrio tra regola e caso di ispirazione dadaista; la percezione ambigua di forme e colori sperimentata in vari contesti; l’ideazione di una forma scultorea economica e trasportabile; la produzione ibrida, tra arte e design, di oggetti a funzione estetica; il lavoro fondamentale nell’editoria e nella grafica.

Durante il periodo di apertura verranno proposti alle scuole dell’infanzia e primaria, diversi laboratori educativi dedicati al pensiero progettuale creativo dell’artista, sintetizzato nel celebre Metodo Munari, curati dall’Associazione Bruno Munari e progettati da Silvana Sperati.

La mostra è aperta dal 13 ottobre 2023 al 31 marzo 2024.
Ingresso gratuito, visita guidata 8 euro a persona.

Orari mostre: mercoledì – domenica, 11.00 – 19.00

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti via e-mail. Il servizio è completamente gratuito e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.